AmbraDuca

E poi c’è una persona. Quella persona che sa raccogliere il tuo amore anche se non hai più occhi per mostrarlo, non hai più mani per regalarlo e non hai più cuore per donarlo. Quella persona che sa amarti anche quando non sa come trattarti, non sa come parlarti. Quella persona che ti ama ogni giorno in modo diverso, speciale e il giorno dopo anche di più. Quella persona che sa trasformare il brutto della vita in momenti da ricordare. Tu, amore mio, sei quella persona. La persona che mi ama da sei anni così profondamente e intimamente ed io, forse, non sono stata tanto capace. Ma credimi amore… Se c’è una cosa di cui sono certa è che ti amo come non ho mai amato nessuno, dal primo giorno in cui ti ho visto, ma forse allora non lo sapevo, ero troppo piccola per capirlo. So che, come tutti, io e te siamo solo dei piccoli puntini che vagano nell’immenso universo che ci circonda… Ma insieme noi, siamo qualcosa di grande. Quando il tuo cuore batte con il mio nasce il sole. Tu Omar sei il mio sole in questi anni di tempesta. E lo sarai sempre. Sinceramente… Ti amo.